Sostegno Psicologico

Nel corso della vita ci si trova a dover affrontare momenti di difficoltà, stress o crisi, in ambito lavorativo, familiare, nella relazione di coppia e nei rapporti sociali. Spesso questi momenti sono causa di malessere psicologico e fanno sentire come “bloccati” all’interno della propria vita. Questo disagio può manifestarsi con un sintomo specifico (ansia, insonnia, evitamento di luoghi o situazioni, calo del tono dell’umore), oppure può presentarsi in maniera generalizzata, andando a impattare su più contesti di vita (lavoro, famiglia, coppia). I sintomi sono l’avviso che qualcosa va cambiato.

Costi e durata

Il prezzo di ciascun colloquio è di 70 € ed è detraibile come spesa sanitaria. Per poter essere detratta il pagamento dovrà essere tracciabile, quindi effettuato tramite bonifico bancario, PayPal o carta di credito. Rimane comunque possibile pagare in contanti, perdendo tuttavia il diritto alla detrazione.

La durata di ogni seduta individuale è di circa 45 minuti, invece, la durata del percorso non può essere definita a priori, poiché dipenderà dalla difficoltà portata e sarà proporzionata ad essa. In linea generale, le tempistiche verranno esplicitate nel corso dei primi colloqui.

Primo colloquio gratuito

Colloquio online della durata circa di 30 minuti, con finalità informative e di conoscenza, durante il quale lə paziente ha modo di capire come potrebbe trovarsi con la terapeuta.

Quando rivolgersi a unə psicologə? Leggi le domande frequenti.

Consulenza in studio

Nel mio lavoro aiuto adulti, coppie e famiglie a riappropriarsi della propria storia, del proprio modo di fare esperienza, per vivere in maniera più identitaria la propria vita e le relazioni significative, utilizzando un approccio che mette l’attenzione sulla singola persona, coppia o famiglia, trattandola come un’individualità unica e con esperienze specifiche.

Consulenza on-line

Sono una sostenitrice dell’innovazione, purché sia consapevole – ogni cosa ha i suoi pro e i suoi contro, per quanto riguarda Internet, non è il mezzo che può essere valutato come positivo o negativo ma l’utilizzo che ne si fa. Ormai da parecchio tempo Internet è entrato nelle case e nelle vite di tutti noi. Possiamo usufruire da casa di numerosi servizi e la psicologia non è da meno. La frenesia della quotidianità può essere un ostacolo nell’accesso ai servizi di Psicologia e nella continuità di un percorso psicologico. I motivi possono essere diversi:

  • orari di lavoro poco flessibili
  • residenza all’estero
  • avere la libertà di scegliere una terapeuta senza la limitazione della vicinanza geografica.

Proprio per questi motivi, da tempo sostengo consulenze online tramite videochiamata.

Guida alla terapia online